A cura della Redazione

Due candidati alle Primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco alle prossime elezioni comunali a Torre Annunziata. Nella giornata di sabato 11 febbraio è giunta l'ufficialità dei nomi dei partecipanti alla competizione: si tratta del chirurgo plastico Carmine Alfano e del bancario Vincenzo Ascione, consigliere comunale Pd. Il primo è sostenuto da cinque liste: UdC, Oplonti Popolare NCD, Cittadini per Torre Annunziata-Scelta Civica, Uniti per Rovigliano e Oplontis. Ascione, invece, è il candidato del Partito Democratico, dei Progressisti e Democratici e di Orgoglio Campano.

Le Primarie, per le quali potranno recarsi a votare - domenica 26 febbraio, dalle ore 8 alle 21 - tutti i cittadini residenti nella città oplontina, si svolgeranno presso quattro sedi: quella del Partito Democratico di corso Vittorio Emanuele, di Cittadini per Torre Annunziata-Scelta Civica in corso Umberto I (adiacenze negozio di calzature Gilbo), del Laboratorio Metropolitano di via Roma n. 171, e del Villaggio del Fanciullo a Rovigliano, in via Postiglione n. 6.

I cittadini dovranno recarsi nella sede a loro assegnata in ragione del numero della sezione elettorale presente sulla scheda utilizzata in occasione di ogni elezione.  

Questa la suddivisione:

1) sede Partito Democratico: votano i cittadini delle sezioni elettorali 1 - 2 - 3 - 15 - 19 - 21 - 22 - 23 - 25 - 35- 36 - 37 - 38 - 42 - 43 - 44 - 47;

2) sede Cittadini per Torre Annunziata - Scelta Civica: votano i cittadini delle sezioni elettorali 4 - 5 - 6 - 8 - 9 - 10 - 11 - 13 - 14 - 24 - 27 - 28 - 30 - 41 - 45 - 46 - 48;

3) sede Laboratorio Metropolitano: votano i cittadini delle sezioni elettorali 7 - 16 - 17 - 26 - 31 - 32 - 33 - 34 - 39 - 40 - 49 - 50 - 51;

4) sede Villaggio del Fanciullo: votano i cittadini delle sezioni elettorali 12 - 18 - 20 - 29 - 52.

La partecipazione alle Primarie è gratuita ed occorrerà recarsi alle urne muniti di un valido documento di riconoscimento e della tessera elettorale. All'atto del voto, i cittadini dovranno anche sottoscrivere il programma elettorale della coalizione.

Per quanto riguarda, infine, la scheda, la commisssione organizzatrice, presieduta dal consigliere comunale Antonio Gagliardi, ha sorteggiato le posizioni in cui saranno collocati i nominativi dei due candidati sulla scheda: in alto Carmine Alfano, in basso Vincenzo Ascione.

(nella foto, da sinistra: Alfano e Ascione)

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook