A cura della Redazione
Troppe assenze in consiglio comunale, salta la seduta a Palazzo Criscuolo La seduta di consiglio comunale di stamattina 19 novembre non si è svolta per mancanza del numero legale. Infatti su 25 consiglieri, alle 9,30, ne erano presenti in aula solo 10, tre in meno per consentirne lo svolgimento. Assente anche il sindaco Giosuè Starita perché impegnato in una riunione istituzionale. Alle 10,50 sopraggiungevano in aula altri consiglieri, ma intanto la frittata era fatta e la seduta veniva rinviata ad una successiva data. Tra gli ordini del giorno in discussione, "l´indirizzo politico-programmatico per lo sviluppo dell´area portuale di Torre Annunziata e l´approvazione del regolamento per la concessione di contributi a persone, enti pubblici, privati ed associazioni operanti nel territorio dell´Ambito N30". «Non penso che le troppe assenze abbiano una motivazione di carattere politico - tenta di sdrammatizzare il sindaco -. Molte di esse erano state preventivamente annunciate, mentre altri consiglieri sono arrivati in ritardo, come pure il sottoscritto perché trattenuto in un incontro di carattere istituzionale». Per la maggioranza, assenti i gruppi consiliari di UdC, Orgoglio e Dignità e Torre del Valore. Per Centro democratico, presenti due consiglieri comunali su cinque. Per l´opposizione, assente l´intero gruppo consiliare di Centro Comune.