A cura della Redazione
Presunti brogli alle elezioni, interrogazione dell´IdV al ministro dell´Interno Presunti brogli elettorali a Torre Annunziata, interrogazione dell´Italia dei Valori al Ministero dell´Interno. L´on. Nello Formisano (foto), segretario regionale dell´IdV, ha presentato un´interrogazione al ministro Annamaria Cancellieri. "Sulla vicenda - spiega Formisano - è già stato presentato, in data 14 maggio, un esposto riepilogativo al Prefetto di Napoli sulle irregolarità registrate nel Comune oplontino, in occasione delle elezioni amministrative, nel quale si ipotizzano i reati di voti di scambio, indebite candidature con conferma di esclusione dal Tar Campania per una di esse, partecipazione di un minorenne alla votazione, elettore con fotografia della scheda". L´esponenete dell´Italia dei Valori parla anche di altre irregolarità "legate alla distribuzione di pacchi alimentari a famiglie non indigenti, e alla sostituzione con nomina del sindaco di molti presidenti di seggi rinunciatari all´ultimo momento". Formisano ha chiesto al ministro Cancellieri se "è a conoscenza di quanto accaduto e della turbativa creata nella pubblica opinione dei fatti descritti e quali azioni intende intraprendere per ripristinare la legalità violata".