A cura della Redazione
Dura presa di posizione di Noi Sud nei confronti dell´Api e del suo capogruppo Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del gruppo consiliare di Noi Sud, a cui aderiscono cinque consieglieri comunali di Torre Annunziata. Dalla lettura della nota, appare chiara la presa di posizione di Noi Sud nei confronti dell´Api e del capogruppo consiliare Davide Alfieri, reo di aver criticato il consigliere Raffaele Sentiero (foto) all´indomani del sopralluogo in via Sepolcri, che lo stesso effettuò insieme all´assessore regionale Cosenza per la questione atavica del ponte: "Si è riunito il gruppo dei cinque consiglieri comunali di Noi Sud per una riflessione sulla situazione politica locale e i progetti futuri della città. Il gruppo, infatti, lavora alacremente per la difesa del territorio, caratteristica peculiare dello stesso movimento. Da detta riflessione appare che obiettivo prioritario rispetto alle deleghe ricevute è certamente la predisposizione e successiva attuazione del P.R.U., piano di recupero e trasformazione urbana, strumento e volano necessario a modernizzare Torre Annunziata, città che ormai da decenni vive su progettualità obsolete, non consone al rinnovamento generale. Propri attraverso Noi Sud e in particolare l’on. Raffaele Sentiero, consigliere regionale della Campania, nonché vicepresidente della IV Commissione Lavori pubblici e Urbanistica, e il sindaco Giosuè Starita, è stato ripreso appieno il progetto relativo al ponte di via Sepolcri, ormai chiuso dal lontano 2006. Solamente grazie all’interessamento serio, responsabile e determinato dello stesso onorevole Sentiero, che ha coinvolto l’assessore regionale Edoardo Cosenza, al quale va tutto l’apprezzamento del gruppo Noi Sud, si sono aperti spiragli, attraverso importanti incontri tecnici, per la risoluzione definitiva della problematica. Dal gruppo Noi Sud, a seguito della detta riflessione, traspare netto il dispiacere per il fatto che una forza politica locale di maggioranza, l’Api (Alfieri), critichi il sindaco e l’on. Sentiero in maniera populistica e meramente propagandistica, facendo passare un incontro tecnico serio e costruttivo, finalizzato alla riapertura del ponte, per una mera passerella. A questo punto, il consigliere Enrico Boccia, in qualità di capogruppo di Noi Sud al consiglio comunale, a seguito delle criticità e delle problematiche sociali vissute in città, coglie l’occasione per invitare l’assessore alle Politiche sociali, Ciro Alfieri, ad una prossima conferenza dei capigruppo, al fine di esplicitare la metodologia attraverso la quale vengono portate avanti le iniziative relative alle sue deleghe. Infine, il gruppo Noi Sud nell’immediatezza di una verifica politica che dovrà avvenire a breve chiede in conseguenza di quanto sopra esplicitato una riflessione relativa alle deleghe e alle posizioni assegnate ad ogni forza politica". Il gruppo consiliare di Noi Sud Torre Annunziata