A cura della Redazione
Il pediatra Magliulo segretario cittadino dell´Italia dei Valori Il dott. Giovanni Magliulo (nella foto) è il neo segretario cittadino dell´Italia dei Valori. Lo ha sancito il Congresso cittadino dell´IdV svoltosi stamattina al Circolo Professionisti ed Artisti di Torre Annunziata. Presenti il deputato nonchè coordinatore regionale Nello Formisano ed i consiglieri regionali Anita Sala e Nicola Marrazzo. Davanti ad un folto pubblico di iscritti e simpatizzanti, ha aperto i lavori il commissario cittadino ed ex assessore Antonio Gagliardi, che ha fatto un excursus sulla vita del partito a Torre dal 2004, anno in cui il partito si è costituito nella nostra città, ai giorni d´oggi. Poi ha preso la parola Magliulo, firmatario dell´unica mozione presentata al Congresso. Il medico pediatra ha esposto la linea politico-programmatica del partito proiettandolo già verso le prossime elezioni comunali del 2012, attraverso la costituzione di un nuovo Ulivo. Sono poi intervenuti i rappresentati politici dei partiti del centrosinistra per un saluto all´assemblea: Salvatore Civaro, segretario PdCI; l´avv. Gaetano Mauro Rapacciuolo, segretario amministrativo dell´MpA; l´avv. Francesco Porcelli, segretario cittadino del PD; l´avv. Alfonso Arcamone, commissario cittadino dell´UdC; l´avv. Luigi Monaco, consigliere comunale di SEL. Hanno preso la parola anche Luigi Cirillo, capogruppo consiliare dell´Italia dei Valori ed il prof. Salvatore Cardone, già difensore civico e giornalista. Il congresso è entrato poi nel vivo con gli interventi dei consiglieri regionali Sala e Marrazzo, che hanno posto all´attenzione dei presenti anche problematiche di carattere regionale e nazionale. I lavori si sono conclusi con l´intervento di Formisano che ha ricordato come il l’Italia dei Valori di Torre Annunziata è ben rappresentata negli organismi sovracomunali di partito, con la presenza di Cardone nell’esecutivo provinciale e di Gagliardi nell’esecutivo regionale. Ha invitato il partito torrese ad andare avanti per la strada intrapresa, dopo aver tagliato i rami secchi al suo interno. Un chiaro riferimento al consigliere De Stefano ed all’ex segretaria cittadina Pagano, che hanno deciso autonomamente di appoggiare la giunta Starita. Alla fine il Congresso ha sancito per acclamazione l’elezione di Giovanni Magliulo a segretario cittadino dell’IdV e quella del coordinamento da lui proposto, formato da: Salvatore Cardone, Mario Farina, Antonio Gagliardi, Michele Iozzino, Enza Perna, Anna Rinaldi, Luigi Riso, Antonello Selleri e Igino Zavarese. Profilo del neo segretario cittadino dell’Italia dei Valori. Giovanni Magliulo è stato il più giovane consigliere comunale d’Italia, essendo stato eletto all’età di 20 anni nel PCI. Dopo un’ampia parentesi in cui si è dedicato esclusivamente alla sua professione di pediatra, è ritornato in politica prima come consigliere comunale e poi come assessore di Rifondazione Comunista durante il secondo mandato del sindaco Cucolo (2000-2005). Da due anni è iscritto all’Italia dei Valori.