A cura della Redazione
L´UdC ritira la candidatura di Iapicca e punta sull´ex assessore Conte Dopo il Pd, Sel, IdV, Federazione di Sinistra, un altro partito sta vivendo in queste ore una lacerazione al suo interno. L´Unione di Centro si è spaccata in due tronconi ed ha prevalso la linea che fa capo ai consiglieri comunali Mimmo De Vito e Domenico Ossame (new entry). Il partito, quindi, ritira la candidatura a vicesindaco della consigliera comunale Filomena Iapicca, e proporrà un nome alternativo (l´ex assessore Mario Conte?) (nella foto) per ricoprire la carica di assessore. Il decreto di nomina del sindaco dovrebbe essere firmato per l´inizio della prossima settimana. La giunta Starita-ter nasce, quindi, dalle spaccature all´interno dei partiti di centrosinistra, alimentata dalla condotta dello stesso primo cittadino che nel dicembre del 2009 decise di portare in giunta una formazione di centrodestra.