A cura della Redazione
La giunta Starita perde i pezzi: si dimette anche l´assessore del Pd Mario Conte Ieri ha rassegnato le dimissioni dalla carica di assessore all´Urbanistica al Comune di Torre Annunziata l´ing. Mario Conte (nella foto), espressione del Partito Democratico. E´ l´ottavo assessore che si dimette nel giro di poco meno di due anni. Prima di lui lo avevano fatto Giuseppe Crescitelli (nominato, poi, presidente dell´Oplonti Multiservizi), Mario Iovane, Francesco Gentile, Massimo Manna, Vincenzo Angellotti, Michele Cuomo e Maria Elefante. Degli assessori di prima nomina, restano solo Ciro Alfieri (PSE), Giuseppe Auricchio (tecnico di fiducia del Sindaco) e Tommaso Solimeno (PD). Attualmente la giunta è composta da sei membri. Oltre ai tre assessori sopracitati, completano la rosa Michele Cuomo (PD), Dario De Falco (PSE), Vincenzo Sola (espressione di un gruppo consiliare indipendente). L´uscita dalla giunta dell´ingegnere Conte per moitivi politici, come lui stesso ha tenuto a precisare, segue il passaggio della consigliera del Pd Filomena Iapicca al gruppo misto, avvenuto nei giorni scorsi. E´ probabile che tra non molto, quindi, sarà ufficializzato il nuovo gruppo consiliare dell´UdC, al quale aderiranno il consigliere Domenico De Vito e la stessa consigliera Iapicca. Alla luce delle recenti defezioni in giunta, appare quanto mai necessaria e urgente una verifica politica all´interno della coalizione di centrosinistra, che quasi sicuramente sarà fatta all´indomani delle elezioni provinciali del 6 e 7 giugno prossimi.