:::TorreSette.it:::
 
 
Cerca in:
Google
TorreSette.it
   Home | Attualità | Cronaca | Politica | Cultura | Sport | L'Editoriale | 24 News | Comuni vesuviani | La penna graffiante | Video | Foto Gallery |
Ultimo aggiornamento
17/9/2014 ore 17:33
Attualità
Caso di tubercolosi al IV Circolo. La Dirigenza: nessun pericolo per gli alunni
Giovedi 20 Febbraio 2014 ore 12:38


Caso di tubercolosi al IV Circolo. La Dirigenza: nessun pericolo per gli alunni
«Non c´è alcun pericolo per gli alunni». Annamaria Scafarto, prima collaboratrice del dirigente scolastico del IV Circolo Didattico "Nunziante Cesàro" di Torre Annunziata, rassicura i genitori sulla sicurezza igienico-sanitaria dell´Istituto, a seguito del contagio da tubercolosi di una insegnante della scuola dell´infanzia. «La docente - spiega ancora Scarfato - è assente da prima delle festività natalizie. Solo da una settimana abbiamo ricevuto dal dott. Francesco Fanara dall´Asl la notizia che era affetta da tubercolosi. Immediatamente abbiamo adottato tutte le precauzioni del caso. Possiamo dire che la situazione è sotto controllo». La dirigente getta, dunque, acqua sul fuoco dell´allarmismo diffusosi giustamente tra i genitori, che stamattina hanno bloccato gli ingressi della scuola chiedendo rassicurazioni e spiegazioni sull´accaduto. Le aule erano deserte. In classe c´erano solo pochi bambini delle elementari. Insieme alla dottoressa Scarfato, era presente l´assessore Felicio Izzo, titolare della delega alla Pubblica Istruzione. «Nella giornata di ieri (martedì 19 febbraio, ndr) - dichiara Izzo - si è tenuto un incontro con il Primario di Pediatria dell´ospedale di Castellammare di Stabia, dott. Luigi Tarallo, che ha spiegato minuziosamente i meccanismi di diffusione del batterio della TBC. La trasmissione avviene solo attraverso un contatto molto diretto, per cui riteniamo non ci siano le circostanze per parlare di una epidemia. Invito i genitori a restare tranquilli».
Le mamme, tuttavia, non sono affatto soddisfatte delle delucidazioni, e denunciano le cattive condizioni strutturali ed igieniche della scuola: «C´è umidità nei locali che ospitano le aule al pian terreno - dicono -, e sporcizia all´esterno del cortile e nei servizi igienici. Non possiamo tollerare tale situazione». A lamentarsi sono anche gli operatori scolastici e le maestre. «Lavoriamo in ambienti al limite della decenza - affermano -. I muri sono intrisi di umidità e in un´aula c´è perfino un tombino fognario non più attivo».
La prima collaboratrice Scafrato spiega che, purtroppo, i fondi destinati alle scuole per la manutenzione sono stati drasticamente decurtati dal Governo nazionale. «Facciamo quello che possiamo, spesso anche tassandoci personalmente. Da qualche giorno, le pulizie non vengono effettuate a causa dello sciopero degli ex Lsu che si occupavano del servizio. Tuttavia, la situazione sembra si sia sbloccata e a breve la ditta incaricata provvederà ad una pulizia approfondita della scuola. Nel frattempo, i nostri collaboratori scolastici si sono adoperati per garantire l´igiene nei locali. Devo, però, dire che a fronte di tre piani su cui si sviluppa l´edificio, abbiamo solo sei collaboratori. Un numero insufficiente».
A questo punto, la scuola procederà verosimilmente ad una disinfezione, mentre la prossima settimana, nelle giornate di martedì, giovedì e venerdì, i bambini della sezione della docente contagiata dalla tubercolosi saranno sottoposti ad uno screening medico mediante Tin Test, per valutare eventuali, quanto remote, possibilità di contagio dal batterio.
DOMENICO GAGLIARDI

                                                                             © RIPRODUZIONE RISERVATA





Altre Attualità:
Porto di Torre Annunziata, ok dalla Regione. 33 milioni per la riqualificazione
Diminuisce la tassa sui rifiuti per i cittadini di Torre Annunziata
Bonus idrico per famiglie meno abbienti, domande entro il prossimo 31 ottobre
Nuovo anno scolastico, il Comune stanzia 175 mila euro per la manutenzione
Chiude la sede Inps di via Castriota. Sportello trasferito a Torre del Greco
Servizi di prima infanzia, il bando per le ludoteche dell´Ambito Sociale N30
L´invito dell´Associazione Commercianti agli esercenti: «Aprite la domenica!»
Quartiere Carceri: il sindaco Starita si difende dagli attacchi
Deiezioni canine in strada e sui marciapiedi, ordinanza del sindaco Starita
Miss Italia, la torrese Valentina Olero eliminata. Non sarà tra le 24 finaliste
TorreSette.it - il giornale on line di Torre Annunziata TorreSette.it - il giornale on line di Torre Annunziata
Trova prezzi con cliccaprezzi.it
Ynsieme
Dite la Vostra
Annunci Vari
SMS
Consigli Utili
TorreSette è in edicola ogni venerdì
Meteo
 INFO MEDICHE
 COMUNE
 FARMACIE
 INFO & LINKS
 CARTOLINE
 ANGOLO DI NINA'
 CONTATTI
::: www.torresette.it - All rights reserved © 2003-2012 - Sprintrade network - CREDITS :::