:::TorreSette.it:::
 
 
Cerca in:
Google
TorreSette.it
   Home | Attualità | Cronaca | Politica | Cultura | Sport | L'Editoriale | 24 News | Comuni vesuviani | La penna graffiante | Video | Foto Gallery |
Ultimo aggiornamento
1/8/2014 ore 22:19
Comuni vesuviani
Pompei. Isola ecologica in un fondo confiscato alla camorra
Lunedi 16 Gennaio 2012 ore 14:54


Il comune di Pompei ha incassato recentemente un finanziamento di 300 mila euro. Si tratta di fondi provenienti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, vincolati al recupero a scopo sociale di beni immobili sequestrati alla camorra. Il progetto che si è aggiudicato il finanziamento riguarda la riqualificazione di un fondo agricolo attiguo e di pertinenza della palazzina di proprietà di Ferdinando Cesarano, ras del clan che ha taglieggiato per anni il mercato dei fiori di Pompei. Il terreno in questione, ormai abbandonato di fatto da anni, era diventato una vera e propria discarica a cielo aperto con presenza preoccupante di pneumatici ed altre sostanze inquinanti. Ora il Comune, con i soldi rivenienti dal finanziamento, intenderebbe realizzare una tendostruttura con lo scopo di adibire ed attrezzare lo spazio per lo svolgimento di attività sportive per le giovani leve del rione di Pontenuovo e dell’intera città di Pompei. Un modo di sottrarle alla strada ed alle cattive influenze. Nella periferia occidentale di Pompei permangono pericoli collegati alla presenza di affiliati di terz’ordine di un clan che è stato sgominato con l’arresto dei capi. Altro utilizzo complementare dello spazio dovrebbe riguardare la creazione di un’isola ecologica al fine di migliorare la raccolta differenziata e portarla verso il traguardo del 50 per cento, che al momento sembra un sogno difficilmente realizzabile se, a quanto pare, per evitare la multa la percentuale deve essere mantenuta nella media annuale. Francamente, la presenza di un’isola ecologica in prossimità di una palestra non sembra il massimo come prospettiva per la salute dei giovani del quartiere. Bisogna però vedere i progetti, sondare il modo in cui l’amministrazione comunale intende realizzare le due strutture e quali cautele intende adottare per salvaguardare la salute dei ragazzi che frequenteranno la tendostruttura.
MARIO CARDONE

                                                                             © RIPRODUZIONE RISERVATA





Altre Comuni vesuviani:
Torre del Greco. Tragico incidente stradale, muore 42enne
Pompei. I funerali di Nunzia Cascone: proclamato lutto cittadino
Pompei. Rinviato pellegrinaggio giovanile in Terra Santa
Torre del Greco. Divino Jazz Festival, kermesse a rischio
Torre del Greco. Partito nuovo dispositivo di traffico al centro
Torre del Greco. Servizio ambulanza in via Litoranea
Pompei. Eventi estivi, il programma completo
Boscotrecase. Aggredisce genitori, arrestato 32enne
Torre del Greco. Cassoni umido, Comune diffida Ego Eco
Torre del Greco. Cavalcavia autostradali, summit al Ministero
TorreSette.it - il giornale on line di Torre Annunziata TorreSette.it - il giornale on line di Torre Annunziata
Trova prezzi con cliccaprezzi.it
Ynsieme
Dite la Vostra
Annunci Vari
SMS
Consigli Utili
TorreSette è in edicola ogni venerdì
Meteo
 INFO MEDICHE
 COMUNE
 FARMACIE
 INFO & LINKS
 CARTOLINE
 ANGOLO DI NINA'
 CONTATTI
::: www.torresette.it - All rights reserved © 2003-2012 - Sprintrade network - CREDITS :::