A cura della Redazione
Premio Elia Rosa, kermesse di grande valore artistico al Liceo Pitagora Croce Si è conclusa la IX edizione del premio musicale Elia Rosa. La manifestazione istituita dall’associazione “Amici di Elia Rosa” in memoria del musicista torrese, ha visto ancora una volta la cittadina oplontina protagonista con il Liceo Pitagora-Croce, epicentro dell’evento musicale. Ragazzi di ogni età e provenienti da diversi istituti scolastici della nostra Penisola, si sono messi in luce davanti a mostri sacri della musica italiana, uno su tutti Peppino Di Capri, in veste di direttore artistico e di presidente di giuria. L’intramontabile musicista, a fine serata, sollecitato dal pubblico presente (la sua esibizione non era prevista dalla scaletta) si è “concesso” con due brani del suo immenso repertorio chiudendo la kermesse con l’evergreen “Champagne”. Simpatica l´incursione all´inizio della manifestazione di Francesco Pio Piscicelli, studente del Liceo torrese, ma soprattutto protagonista della fortunata serie televisiva "Braccialetti rossi" in onda per due edizioni su Rai Uno. A condurre la serata le due voci soliste dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore, Barbara Buonaiuto e Gianni Conte. Diverse sono state le borse di studio messe in palio per i vincitori: oltre ai primi tre classificati, il dirigente scolastico del Liceo, Benito Capossela, ha messo a disposizione una ulteriore borsa di studio per la categoria “sax virtuoso”, strumento prediletto proprio del grande maestro Elia Rosa. «Ho conosciuto di persona la straordinaria figura di Elia – ha sottolineato Barbara Buonaiuto -, il mio unico rimpianto purtroppo è stato quello di non aver mai cantato con lui. Essere qui, davanti a tutte queste persone, è per me un motivo di grande orgoglio». Gianni Conte, amico per la pelle di Elia Rosa al quale lo legava una lunghissima collaborazione artistica, ha ricordato la sensibilità del musicista prematuramente scomparso: «E’ riuscito, grazie ad il suo immenso talento e grazie soprattutto alla sua grande passione per la musica, a dare una nuova immagine al panorama musicale della Penisola e di questo gliene saremo per sempre grati tutti noi”. FRANCESCO RUOTOLO I VINCITORI DELL´EDIZIONE 2015 Sezione Scuole Medie Inferiori: Istituto "Montini" di Campobasso Sezione Licei Musicali: Istituto "Garofano" di Capua Sezione Gruppi Musicali: Istituto "Degni" di Torre del Greco Sezione Sax Virtuoso: Nicola Copertino dell´ Istituto "Moscati" di Sant´Antimo (nella foto, Peppino Di Capri premia gli studenti del "Degni" di Torre del Greco)