A cura della Redazione
Open Day al LArS "de Chirico": l´offerta per gli studenti del futuro Creatività e passione per l’arte da sviluppare al meglio attraverso lo studio e la pratica. Questo è l’obiettivo della ricca proposta didattica offerta dal Liceo Artistico Statale Giorgio de Chirico di Torre Annunziata. Un biennio comune attraverso il quale lo studente inizia un percorso di formazione e di orientamento caratterizzato dalla possibilità di sperimentare e conoscere le specificità di tutte le sei aree di specializzazione offerte dal Liceo: Arti Figurative, Architettura, Design, Grafica, Audiovisivo e multimediale, Scenografia. Due anni di tempo, quindi, per sperimentare e conoscere le specificità di tutte le aree di indirizzo e consentire allo studente di compiere una scelta in linea con i propri interessi e inclinazioni, che aiuterà a rendere il percorso del successivo triennio perfettamente corrispondente con i suoi obiettivi. Una scelta tanto più consapevole in quanto maturata attraverso la sperimentazione di tutti i laboratori specifici dei vari indirizzi, di cui è storicamente in possesso il “de Chirico” e non i Licei Artistici, di recente istituzione nei paesi limitrofi, carenti persino nelle più banali dotazioni (tavoli per pittura, grafica, esercitazioni di plastica). Grande rilievo è dato anche alle attività extracurriculari, che influiscono moltissimo sulla crescita individuale dei ragazzi. Tra queste, di assoluta singolarità, I colori dell´acqua, corso di fotografia e cinematografia subacquee, reso possibile grazie alla presenza in istituto, di specifiche competenze professionali del personale docente e grazie all’attivazione di apposite collaborazioni e convenzioni con Enti e strutture, in particolare centri Diving. Altro significativo progetto è Lars Crew, orchestra/band d´istituto che offre l´opportunità di seguire corsi pomeridiani, con una sezione di musica classica – sotto la guida di un maestro del Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli, e una band di musica leggera e jazz, con l’apporto di un noto musicista professionista. Da ricordare, infine, che il Liceo “Giorgio de Chirico”, in collaborazione con l’associazione Esseoesse, dà vita, da ben quattro edizioni, al concorso internazionale di cortometraggi “CortoDino”. Un’analoga finalità culturale ha ispirato anche la creazione di SPAZIO ZERO11- Laboratorio delle mostre, ambiente riattivato in modo polifunzionale destinato, da più di tre anni, ad accogliere mostre di arte contemporanea, imponendosi come punto di riferimento, oltre che luogo d’incontro e di interattività per artisti, studenti, appassionati ed operatori culturali della città e di tutto il territorio circostante. Via libera, quindi, alla creatività e alla libera espressione dei ragazzi. Non a caso, infatti, il punto di forza del Liceo Giorgio de Chirico, è proprio rappresentato dalla sua lunga tradizione nella promozione della creatività attraverso il pensiero divergente, la non omologazione, la lotta agli stereotipi, la riflessione nell´ambito delle tematiche estetico-espressive e l´utilizzo di linguaggi, mezzi e strumenti al passo con i tempi, vicini alla sensibilità, agli interessi e all’universo comunicativo degli alunni. L’Open day: sabato 31 gennaio/giovedì 5 febbraio Un momento molto delicato è sicuramente quello che vede gli studenti all’ultimo anno della scuola media alle prese con la scelta della scuola superiore. Si capisce che questo è un momento molto delicato per la vita e la carriera dei ragazzi.. A questo proposito il Liceo Artistico Statale, Giorgio de Chirico di Torre Annunziata dà appuntamento sabato 31 gennaio e giovedì 5 febbraio all’open day rivolto ai ragazzi e alle famiglie, per illustrare la ricca offerta didattica e le possibilità offerte dalla struttura scolastica. Qui, sarà possibile visitare il moderno edificio, gli otto laboratori specifici, le aule speciali per le discipline pittoriche e plastiche, il laboratorio linguistico multimediale, la palestra (a breve insonorizzata), l’aula magna/auditorium, il laboratorio musicale Senza dimenticare i due specifici laboratori multimediale con 18 Mac (e 16 di prossimo arrivo) stampante professionale e stampante 3D, dotazioni che garantiscono alla scuola la condizione di TEST-CENTER ECDL riconosciuto dall’AICA, attivo per il rilascio della certificazione ECDL CAD che attesta la capacità di saper eseguire disegni tecnico-geometrici al computer per applicazioni di Architettura e Design e ECDL ImageEditing che attesta la capacità elaborare e manipolare immagini digitali per la grafica, la stampa, l’audiovisivo e il web.