A cura della Redazione
Liceo "Pitagora-Croce" di Torre Annunziata, ecco la sezione musicale Il Liceo Pitagora-Croce di Torre Annunziata amplia la sua offerta formativa. Dopo l´indirizzo sportivo, attivo ufficialmente già da quest´anno, la scuola diretta da Benito Capossela istituirà, a partire dal primo settembre 2015, anche Il Liceo Musicale. Lo hanno deliberato la Provincia di Napoli e la Regione Campania con due atti distinti. L´Istituto di via Tagliamonte presenterà il nuovo Liceo Musicale-sezione Musicale, nel corso dell´Open Day che si svolgerà martedì 27 gennaio, dalla mattina e fino al tardo pomeriggio. La scuola sarà aperta agli studenti provenienti dalle medie per proporre le sue attività ed i diversi indirizzi di studio. «La decisione di istituire il Liceo Musicale - spiega il dirigente scolastico Capossela - è scaturita anche dalla consapevolezza che la musica, per il suo grande valore educativo, ben si integra con gli obiettivi prioritari della formazione della persona che il Liceo Statale Pitagora-Croce propone nel rispetto della propria tradizione educativa». Una scelta avvolorata anche dal fatto che il Liceo è già Centro Registrato di Esami e Qualifiche di Musica Trinity- Music Certificates, e si è fatto promotore ed organizzatore, sin dall´ottava edizione, del premio "Elia Rosa", che coinvolge le band degli Istituti scolastici nazionali. «Inoltre - prosegue Capossela - la nostra scuola è adeguatamente attrezzata alla pratica musicale, con tre aule multimediali, l’Aula Cafiero ed un ampio Autidorium con ottima acustica e duecento posti a sedere, e la presenza di strumenti musicali e relativi accessori in possesso dell’Istituto, quali un pianoforte verticale, due pianoforti digitali, due tastiere Farfisa, due amplificatori multicanale, otto leggii, una batteria completa, un mixer 8 canali Proel, due casse acustiche FBT e quattro microfoni Shure».