A cura della Redazione
"Operazione Scuole pulite" all´I. C. "G. Leopardi" di Torre Annunziata L’ Istituto Comprensivo “G. Leopardi” – già I Circolo Didattico dei Torre Annunziata – accoglie, ormai da alcuni anni, l’invito di Legambiente a partecipare all’iniziativa “Nontiscordardimé - Operazione Scuole Pulite”. La Scuola avendo avvertito la necessità di recuperare i fondamenti della convivenza civile e di acquisire, in maniera stabile, le regole per il rispetto dell’ambiente naturale ed antropico propone, dall’anno scolastico 2011-12, in maniera trasversale a tutti gli alunni dell’istituto e ai loro genitori il Progetto :”Il giardino alato”. Al fine di indurre comportamenti consapevoli della necessità di rispettare la collettività ed il patrimonio comune, è stato strutturato un “percorso (nel) verde” articolato in una serie di manifestazioni scandite da una programmazione di respiro nazionale. Punto di forza del percorso resta l’iniziativa nazionale “Nontiscordardimè - Operazione Scuole Pulite” lanciata da Legambiente i primi giorni di primavera. L’Operazione consente a quanti lo desiderano di entrare nella scuola per effettuare interventi di pulizia, manutenzione, ritinteggiatura negli spazi interni ed esterni della scuola. I genitori, che nel 2013 hanno ritinteggiato l’intero plesso di via Cavour, per il corrente anno scolastico hanno scelto di sostenere le mamme del plesso di via Isonzo, nuova acquisizione dell’istituto comprensivo “Leopardi”, nell’affrontare l’esperienza per loro del tutto nuova della pitturazione delle aule. Nasce così, in uno spirito di totale disponibilità e collaborazione la partecipazione all’edizione “Nontiscordardime 2014” dei genitori della “Giacomo Leopardi”. Ben presto, raccolto il testimone, le mamme di via Isonzo hanno continuato autonomamente il percorso intrapreso, con una incisiva azione di recupero delle aule frequentate dai loro figli, quasi tutte oggi ritinteggiate e ripulite. In quest’ atmosfera di rinnovata accoglienza, martedì 24 giugno ‘14 si è conclusa l’ Operazione Scuole Pulite con la consegna degli attestati di Legambiente a tutti i partecipanti all’iniziativa. Alla semplice cerimonia ha partecipato anche il responsabile del Circolo di Legambiente di Torre Annunziata “G. Siani”. Le mamme, giustamente fiere della propria azione, formativa per i propri figli ma anche incisivamente educative per l’intero territorio, hanno ribadito la disponibilità a continuare l’esperienza nei prossimi anni. Non c’è che dire: da una zona considerata difficile un rassicurante esempio di cittadinanza attiva, espressione di un atteggiamento di condivisione non superficiale e di facciata ma autentico e pienamente vissuto.