A cura della Redazione
Il Presepe delle scuole torresi al Santuario dello Spirito Santo Giovedì 9 gennaio si terrà, al Santuario dello Spirito Santo di Torre Annunziata, lo spettacolo delle scuole collegato alla mostra del presepio intitolata "Natale 2013 - Il Presepe messaggio di Pace nel mondo". L´organizzatrice è la professoressa Antonietta Giovingo. All´evento parteciperanno gli studenti, i docenti ed i presidi delle scuole cittadine e le autorità civili. Il Presepio è la ´´sacra rappresentazione´´ della Natività, voluta da San Francesco ma che ha Dio per “autore”. E´ una immagine del mondo, attonito e stupito, ritratta nel momento della la nascita del Dio incarnato. Ma il presepio, quello della tradizione, soprattutto napoletana, è la rappresentazione sempre allegra e gioiosa della vita, dove dalla grotta del Bambinello, punto focale della scena, si irradia una nuova speranza per il mondo. Una nuova speranza per il pastorello addormentato, per la lavandaia, per il venditore di frutta, per ogni uomo. Gesù nacque in un´umile capanna. Divenuto grande, Egli predicò al mondo la buona novella. Erano i principi della pace cristiana. La pace augusta era tregua delle armi, quella predicata da Cristo era fondata mansuetudine dello Spirito. San Francesco penetrava i cuori e la fantasia del popolo con la gioia e la fede, il presepio di Greccio del 1223 fu la semplice, meravigliosa, rappresentazione della nuova speranza che era arrivata al mondo. ANNA ARICO´