A cura della Redazione
«Un mare di libri», la buona lettura sulle spiagge di Torre Annunziata La Biblioteca sotto l´ombrellone. L´assessore alla Cultura del Comune di Torre Annunziata, Luisa Stazione (nella foto), ha avanzato la proposta, poi approvata dalla giunta, di "trasferire" durante il periodo estivo la Biblioteca comunale "Ernesto Cesàro" presso gli stabilimenti balneari oplontini. «Un mare di libri» è il progetto che vedrà impegnati i dipendenti della Biblioteca, che durante il periodo estivo stazioneranno sulle spiagge offrendo ai cittadini la possibilità di leggere libri gialli, thriller, di narrativa, per bambini e ragazzi. Insomma, prendere il sole e, allo stesso tempo, dedicare un po´ di tempo alla lettura. Inoltre, sarà possibile collegarsi, tramite una postazione Wi-Fi, al catalogo on line della Biblioteca per consultare i testi e prenotarli.