A cura della Redazione
Convegno su Benedetto Croce e Premium Oplontinum Rationum Summa «L´attualità del pensiero di Benedetto Croce». Il Liceo "Pitagora-Croce" di Torre Annunziata ha promosso il convegno dedicato al grande filosofo italiano che si terrà venerdì 3 maggio, alle ore 10, presso l´aula magna dell´Istituto di via Tagliamonte. La scuola diretta da Benito Capossella, dopo i seminari sullo scrittore torrese Michele Prisco, dedica un altro appuntamento di spessore ai protagonisti della nostra cultura. Questa volta sarà analizzato il pensiero di Benedetto Croce, filosofo a cui era già stato intitolato nel secolo scorso il Liceo classico, che oggi compare insieme a Pitagora nella nuova denominazione dell´Istituto che, nel corso degli anni, ha ampliato notevolmente l´offerta formativa. Oltre all´indirizzo scientifico e classico, troviamo, infatti, quello socio-psico-pedagogico, linguistico e sportivo. Al convegno parteciperanno personalità di rilievo del mondo accademico. Interverranno, infatti, la professoressa Marta Herling, segretaria generale dell´Istituto Studi Storici "Benedetto Croce", Fulvio Tessitore, già rettore dell´Università Federico II di, il professore Giuseppe Cacciatore, ordinario di Storia della Filosofia all´a Federico II, e Giuseppe Palmisciano, dell´Università degli Studi di Salerno. Modera il professore Luigi Rossi, preside della Facoltà di Scienze Politiche dell´Università di Salerno. Ad inaugurare la discussione sarà il dirigente scolastico del "Pitagora-Croce", Benito Capossela. Saranno presenti, inoltre, il sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita, Caterina Miraglia, assessore regionale all´Istruzione, e Diego Bouchè, direttore scolastico Regione Campania. L´incontro sarà preceduto dall´esibizione dell´orchestra "Pitagora-Croce". Inoltre, saranno premiati nel corso dell´evento gli studenti vincitori del concorso "Nuovo logo Isis Pitagora-Benedetto Croce". Il fervore culturale nella nostra città è rappresentato soprattutto dall´impegno degli istituti scolastici del territorio. Sempre venerdì 3 maggio, l´Isis "Augusto Graziani" di Torre Annunziata presenterà la settima edizione del Premium Oplontinum Rationum Summa, ideato dal prof. Nicola Ietto ed organizzato dalla scuola diretta da Salvatore de Rosa. Alle ore 18, Villa Tiberiade ospiterà l’importante rassegna dedicata alla trasparenza e alla legalità nell’esercizio dell’attività economica. Come ogni anno, verrà premiata un’azienda distintasi nella corretta applicazione dei principi contabili e legali utilizzati nella compilazione del bilancio. Il Premio consiste in un “Bilancio di cristallo”, simbolo di trasparenza, che sarà assegnato ad una realtà economica che gli studenti del corso di studio “Tecnico della Gestione aziendale” hanno visionato ed analizzato. Alla serata interverranno Fabrizio Galimberti, editorialista de “Il Sole 24 Ore”, l’avvocato Carlo Taormina, docente di Procedura Penale all’Università di Roma “Tor Vergata”, ed il professore Isaia Sales, ordinario di Storia della criminalità organizzata nel Mezzogiorno d’Italia presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. A fare gli onori di casa, il dirigente scolastico del “Graziani”, professore Salvatore de Rosa.