A cura della Redazione
La Real Fabbrica d´Armi è il "luogo del cuore" più votato a Torre Annunziata Si è concluso il 30 novembre scorso il sesto censimento indetto dal Fondo Ambiente Italiano su "I luoghi del cuore". Una sorta di referendum che ha visto protagoniste le località, gli edifici storici, i siti archeologici, le chiese che, a detta dei votanti, rappresentano il meglio del patrimonio artistico-paesaggistico-culturale del nostro Paese. Sono state 96.722 le preferenze espresse via web in riferimento ad un totale di 10.528 "luoghi del cuore" in lizza. Al primo posto della classifica internet si è piazzata la Reggia di Carditello a San Tammaro, in provincia di Caserta. Anche Torre Annunziata presentava diversi luoghi del cuore. Tra questi ha primeggiato la Real Fabbrica d´Armi con 337 voti, calssificatasi al 23esimo posto della classifica generale della rete. Trentaduesima posizione per Capo Oncino, che ha raccolto 279 preferenze. A seguire, la Villa di Poppea (60 segnalazioni) e lo scoglio di Rovigliano (39 voti). Ricordiamo che la graduatoria è relativa solo alle segnalazioni espresse via web. Per quella definitiva, bisognerà attendere l´esito del conteggio dei voti espressi in formato carteceo.