A cura della Redazione
Il magistrato Cantone al "de Chirico": il calcio e le Mafie Il magistrato Raffaele Cantone, attualmente in servizio presso l’Ufficio del Massimario della Suprema Corte di Cassazione, ha incontrato gli alunni dell’istituto Liceo Artistico “Giorgio de Chirico” per un dibattito sulla legalità e per la presentazione del suo nuovo libro, "Football Clan". Durante l’incontro hanno fatto il loro intervento il dirigente scolastico Felicio Izzo, e Raffaele Marino, Procuratore della Repubblica di Torre Annunziata. «In questo libro viene descritto il calcio come vera e propria malattia della nostra società. Dove c’è il calcio ci sono i soldi e dove ci sono i soldi c’è la criminalità organizzata». Cantone, all’interno del suo libro, racconta la storia di personaggi illustri come Diego Armando Maradona e spiega come ha fatto la mafia ad entrare all’interno dello sport più amato nel nostro Paese. FRANCESCO RUOTOLO Ampio servizio su TorreSette in edicola venerdì 30 novembre