A cura della Redazione
Giovanni Peli al Caffè Letterario conclude la stagione degli eventi Ultimo appuntamento della stagione per le attività del Caffè Letterario Nuovevoci di Torre Annunziata che, a sei mesi dall’apertura, può tirare le somme in maniera più che positiva e fermarsi per progettare la nuova stagione culturale e il nuovo palinsesto radiofonico della sua web-radio. Da dicembre ad oggi il Caffè ha ospitato sul palco ben 25 scrittori per presentare i loro libri, 6 concerti di musica di vario tipo (piace sottolineare quello dei Pennelli di Vermeer in una delle loro rare apparizioni a Torre Annunziata), 3 spettacoli teatrali, mostre di pittura, di fotografia, convegni, cene, dibattiti, corsi di scrittura, presentazione di prodotti del commercio equo–solidale, giochi di ruolo. Ma forse quello di cui si può essere più fieri è l’essere riusciti a creare un gruppo di persone che condividono lo stesso progetto, si impegnano per farlo diventare sempre più grande, lo arricchiscono ogni giorno con il loro esserci, con il loro sforzo e riescono a tenere aperto quotidianamente un posto che aspetta di essere riempito di contenuti da chi abbia qualcosa da dire o da mostrare. Mercoledì 8 luglio, alle ore 19.30, tocca a Giovanni Peli: cantautore, chitarrista, poeta e scrittore proveniente da Brescia. Si esibirà in uno spettacolo molto originale a metà tra un concerto e una presentazione di un libro, coadiuvato dall’attrice burattinaia torrese, Roberta Di Domenico De Caro. Una serata da non perdere perché, come sempre, i ragazzi del Caffè renderanno l’evento “unico”, cercando di stupire gli ospiti a loro modo.