A cura della Redazione
Torre Annunziata, scooter investe madre e figlio. Il piccolo muore in ospedale Gravissimo incidente stradale a Torre Annunziata, in via Ercole Ercoli, località Rovigliano. Questa sera, intorno alle ore 21,00, uno scooter Honda Sh 300 ha investito madre e figlio mentre uscivano da una cartoleria, scaraventandoli violentemente a terra. A soccorritori si è presentata una scena raccapricciante: i corpi di entrambi giacevano a terra in un mare di sangue. Un´ambulanza del 118 accorsa sul posto, ha trasportato la madre all´ospedale di Boscotrecase, mentre il piccolo veniva ricoverato all´ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (foto), dove sembra sia stato sottoposto ad intervento chirurgico. Sul posto si portavano prontamente carabinieri e vigili urbani per ricostruire la dinamica dell´incidente. Aggiornamento nelle prossime ore. Purtroppo il piccolo Luigi di 5 anni non ce l´ha fatta. E´ deceduto all´Ospedale San Leonardo di Castellammare per le gravi ferite riportate nel drammatico incidente stradale. La mamma Antonella, invece, pur ferita gravemente, non risulta in pericolo di vita e, disperata, piange la morte del suo piccolo. Nelle ore successive all´incidente, i militari della Compagnia di Torre Annunziata hanno ricostruito le fasi drammatiche di questa tragedia. Nel momento in cui madre e figlio stavano attraversando la strada dopo un acquisto in una cartoleria di via Ercoli, uno scooter guidato da un 17enne senza patente, ha investito in pieno i due senza neppure frenare. Alla drammatica scena hanno assistito il padre del piccolo Luigi, un operaio, e l´altro figlio, seduti in auto sull´altro lato della strada. Anche il giovane motociclista è rimasto ferito nell´incidente e su di lui pesa l´accusa di omicidio colposo e guida senza patente.