A cura della Redazione
Ufficiali GdF e imprenditore farmaceutico arrestati. Si allarga l´inchiesta AGGIORNAMENTI ORE 15.30 Nel filone d´inchiesta risulterebbe indagato anche l´ex comandante in seconda della Guardia di Finanza, Vito Bardi, che avrebbe rivelato atti coperti da segreto. Viaggi all´estero in hotel di lusso ed orologi di favore in cambio di un presunto "ammorbidimento" nei controlli fiscali. Su questo puntano i pubblici ministeri che conducono l´inchiesta in riferimento ai graduati delle Fiamme Gialle Mendella e Giaccone, entrambi per un periodo, e in tempi diversi, di stanza a Torre Annunziata. Gli inquirenti vogliono vederci chiaro sui rapporti intercorrenti tra loro e Matachione. ORE 9.30 Corruzione. Con questa accusa sono stati arrestati il colonnello della Guardia di Finanza, Fabrizio Giaccone, e l´imprenditore farmaceutico Nazario Matachione, titolare di diverse farmacie a Torre Annunziata. L´inchiesta è condotta dalla Procura della Repubblica di Napoli, e coordinata dai pm John Woodcock e Celeste Carrano. Le indagini, già alcuni mesi fa, portarono all´arresto del colonnello delle Fiamme Gialle Fabio Massimo Mendella per presunte irregolarità nelle verifiche fiscali.