A cura della Redazione
Furto d´energia elettrica, arrestati due commercianti in via Roma e via Castello Rubavano energia elettrica allacciandosi abusivamente al contatore, arrestati due commercianti del centro storico di Torre Annunziata. I carabinieri dell´Aliquota Radiomobile della Compagnia oplontina, unitamente a personale dell´Enel, hanno effettuato una serie di controlli presso le attività commerciali della zona. In manette finiscono A. C., 41 anni, titolare di una macelleria in via Roma, e A. L., anch´egli 41enne, che gestisce un bar in via Castello. Per entrambi l´accusa è di furto aggravato. I militari hanno accertato che, attraverso un dispositivo magnetico inserito nel contatore, erano stati sottratti oltre 25 mila euro al gestore di energia elettrica. I due arrestati saranno giudicati con rito direttissimo.