A cura della Redazione
Incidente sul Raccordo Anulare, muore carabiniere in servizio a Torre Annunziata Una tragedia ha sconvolto l´Arma dei carabinieri di Torre Annunziata. L´appuntato scelto Gianfranco Cenvinzo, 37 anni, in servizio presso la Centrale Operativa del Gruppo oplontino, e la moglie Lucia Caldarelli, 36 anni, sono deceduti in un incidente stradale sul Grande Raccordo Anulare di Roma. L´auto su cui viaggiavano i coniugi, che lasciano due figli di otto e cinque anni, è stata tamponata da un´altra vettura e spinta sotto ad un mezzo di una squadra che stava eseguendo dei lavori su quel tratto di strada. L´uomo alla guida del veicolo che ha provocato l´incidente era sotto l´effetto di sostanze stupefacenti. Ha riportato gravi ferite ma è salvo, ed ora è piantonato in ospedale dalle forze dell´ordine.