A cura della Redazione
E´ deceduto Raffaele Esposito, il 44enne caduto dall´attico della sua abitazione Non ce l´ha fatta Raffaele Esposito (nella foto), il 44enne che aveva riportato mercoledì 29 maggio un grave trauma cranico in seguito alla caduta accidentale dall´attico del palazzo dove abitava in via Mazzini a Torre Annunziata. Le condizioni dell´uomo erano apparse subito disperate, tanto da rendere necessario il suo trasferimento dall´ospedale di Boscotrecase, dove in un primo momento Esposito era stato ricoverato, al II Policlinico di Napoli. Qui i medici l´hanno tenuto in coma farmacologico nella speranza che le sue condizioni migliorassero per poter poi intervenire chirurgicamente. Purtroppo stamattina le condizioni dell´uomo sono ulteriormente peggiorate e per il 44enne non c´è stato più nulla da fare. La notizia del decesso di Raffaele è rimbalzata presto in città suscitando dolore e incredulità per una morte così assurda. Numerosissimi i messaggi di cordoglio sulle pagine di facebook da parte dei tantissimi amici di Raffaele. La salma dovrebbe rientrare a Torre Annunziata nella giornata di domani, mentre le esequie si svolgeranno presumibilmente mercoledì 5 giugno. Ai familiari le più sentite condoglianze dalle redazioni di TorreSette e torresette.it.