A cura della Redazione
Cade da un attico di un palazzo di via Mazzini, grave un 44enne Erano circa le 18,00 di ieri sera. Un uomo, Raffaele Esposito, 44 anni soprannominato dagli amici "tremilioni", mentre sembra era intento a aggiustare l´antenna del suo televisore, mette un piede in fallo e precipita dall´attico di un palazzo di via Mazzini. L´altezza è considerevole, una quindicina di metri, e l´impatto con il suolo è violento. L´uomo viene immediatamente soccorso da un´ambulanza del 118 e traspostato all´ospedale dei Boscotrecase. Qui i medici, constatate le gravi condizioni del 44enne, dispongono il ricovero presso il II Policlinico di Napoli. Attualmente l´uomo è tenuto in coma farmacologico per un grave trauma cranico riportato nella caduta.