A cura della Redazione
Uomo ferito in un agguato in zona Porto a Torre Annunziata Un andirivieni di auto delle forze dell´ordine ha scosso il pomeriggio di questo 18 marzo 2013 a Torre Annunziata. Un uomo di 49 anni, Vittorio Palumbo, è stato ferito da colpi d´arma da fuoco in zona Porto, a pochi passi dalla sede della Capitaneria, mentre stava riparando la sua barca che utilizzava per la pesca. Le sue condizioni sarebbero gravi. Il 49enne è stato trasportato d´urgenza all´ospedale di Boscotrecase. Almeno ventidue i proiettili esplosi contro la vittima dell´agguato. Sul posto sono accorsi i carabinieri della Compagnia oplontina per effettuare i rilievi ed avviare le indagini. Ancora da stabilire il movente dell´efferato atto criminale. Una delle piste seguite dagli inquirenti è quella dei rapporti di parentela del pescatore con esponenti della malavita organizzata. Torre Annunziata è una città ormai in trincea, in cui la faida tra le diverse fazioni camorristiche sembra nuovamente essere sfociata nella sua massima drammaticità. Due settimane fa venne ucciso Francesco Chierchia mentre si trovava nella sua auto in via Vittorio Veneto. (notizia aggiornata)