A cura della Redazione
Blitz antidroga, 22 arresti. In manette il cantante Tony Marciano Blitz dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata. Questa mattina, i militari hanno tratto in arresto ventidue persone ritenute affiliate al clan Gionta. Per loro l´accusa è di spaccio e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti aggravati dal metodo mafioso e dal carattere transnazionale dell´attivita´ illecita. Secondo le indagini, l´organizzazione trafficava droga dall´Olanda, importando cocaina, hashish, marijuana e amnesia (un mix di marijuana e altre droghe pesanti). Il gruppo riforniva poi le piazze di spaccio della città oplontina e dei comuni limitrofi. Tra gli arrestati figurano anche il cantante neomelodico Tony Marciano, e cinque donne.