A cura della Redazione
Tragedia a Villa Balke: ragazza muore per arresto cardiocircolatorio Tragedia a Villa Balke intorno alle ore 13,00. Ida Correale, ragazza 21enne originaria di Sarno, mentre era dedita a prendere il sole ai bordi della piscina, è stata colta da malore. Prontamente soccorsa, è stata sottoposta a trattamento defibrillatorio direttamente sul posto, ma questo primo tentativo di rianimarla non ha sortito gli effetti sperati. Nel frattempo è giunta l’autombulanza del 118 che ha provveduto a trasportare la sfortunata giovane donna all’ospedale civile di Boscotrecase. Tutto il personale medico, dai cardioligi ai rianimatori si sono adoperati per circa 40 minuti per salvarle la vita, ma si sono arresi davanti al suo fatale arresto cardiocircolatorio. Ida da sempre amava, insieme alla sua famiglia, frequentare d’estate la struttura turistico-balneare di via Prota dove si è consumata la tragedia. Una passione che le aveva trasmesso la madre Patrizia Esposito che svolge l´attività di medico presso il Sert di Torre Annunziata.