A cura della Redazione
Omicidio in via Cuparella, autopsia per il cadavere di Teodoro Napoli La camorra torna a far sentire la sua voce a Torre Annunziata. Dopo mesi di "silenzio", un omicidio ha sconvolto nuovamente la città. Ieri sera, intorno alle ore 19,30, agguato in via Cuparella. Vittima Teodoro Napoli, 26 anni, pregiudicato affiliato al clan Gionta. Il giovane si trovava nella sua auto, un´Opel Corsa, quando due sicari si sono accostati all´autovettura esplodendo nove colpi di arma da fuoco. Tre di questi hanno raggiunto al torace e al cranio il 26enne che è poi deceduto durante il trasporto all´ospedale di Boscotrecase. L´autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento della salma al II Policlinico di Napoli per l´esame autoptico. Sull´omicidio, di chiara matrice camorristica, indagano i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, agli ordini del capitano Luca Toti. Foto da Il Messaggero.it