A cura della Redazione
Squalo ritrovato tra i rifiuti in via Gassometro Uno squalo tra i rifiuti. Il ritrovamento, del tutto eccezionale, è stato fatto ieri pomeriggio da alcuni residenti di via Gassometro nei pressi della spiaggia della Salera a Torre Annunziata, che hanno allertato l´Ufficio Circondariale Marittimo. A sua volta, il personale della Capitaneria ha avvisato dell´accaduto i vigili urbani che si sono recati sul posto. L´esemplare, una verdesca (Prionace glauca) era lungo circa un metro e sessanta e pesava sui 45-50 chilogrammi. Probabilmente il pesce è stato catturato durante una battuta di pesca e poi gettato. Sul luogo sono intervenuti anche i tecnici dell´Asl e dell´Istituto Zooprofilattico di Salerno per effettuare le analisi sulla carcassa dell´animale. Pericolosità - La verdesca è uno squalo che tende ad essere curioso, ma raramente attacca l´uomo. Tra la classifica delle specie di squali "pericolosi" risulta tra gli ultimi posti. Va comunque sottolineato che circa il 4% degli attacchi è attribuita al Prionace glauca. Tuttavia evita il contatto con gli esseri umani, non facendo parte della sua dieta ed essendo loro più pericolosi che appetitosi per quest´ultimo. Si tratta comunque di uno squalo molto prudente, che prima di attaccare aggira la preda con circospezione.