A cura della Redazione
Agguato in via Caravelli, operato il giovane ferito. La polizia indaga Cominciano ad emergere i primi particolari dell´agguato messo a segno ieri in via Caravelli a Torre Annunziata. Vittima Domenico Pallonetto, giovane di 21 anni, gambizzato ieri pomeriggio. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane era a bordo di una Lancia Y insieme ad altri amici. Sceso dall´auto dopo aver parcheggiato, è stato raggiunto da tre proiettili esplosi da una persona che si trovava in un´altra autovettura. Due colpi sono andati a segno ferendo alla gamba Pallonetto, che è stato poi trasportato in ospedale dagli stessi amici. Giunto al nosocomio di Boscotrecase, i medici ne hanno disposto il trasferimento all´ospedale Cardarelli di Napoli. Qui il 21enne è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per rimuovere un proiettile conficcato nell´osso. Pallonetto è ricoverato nel reparto di Rianimazione ma, a detta del personale sanitario, non è in pericolo di vita. Sulla vicenda indaga il Commissariato di Polizia torrese, diretto dal Primo dirigente Bianca Lassandro. Diverse le ipotesi al vaglio degli inquirenti. Dalla vendetta per gelosia ad una lite per motivi di viabilità.