A cura della Redazione
Blitz dei carabinieri del "Parco Poverelli" Blitz dei carabinieri al “Parco Poverelli”. Ieri, nella zona d’influenza della famiglia malavitosa “Tamarisco” legata al clan camorristico “Gallo – Cavalieri”, i militari dell’Arma, guidati dal capitano Luca Toti e dal tenente Francesco Panebianco, supportati dell’aliquota operativa della Compagnia di piazza De Nicola, hanno arrestato i coniugi Alessio Ferraiuolo, 50 anni, e Teresa Arborea, 49 anni. Addosso alla donna i militari hanno rinvenuto tre grammi di cocaina pura e la somma di 55 euro. A finire in manette, anche la figlia Rita Ferraiuolo, 27 anni, con l’accusa di aver opposto resistenza all’arresto dei genitori. All’interno dell’abitazione di via Vittorio Veneto, è stato sorpreso ed arrestato anche Gaetano Monaco, 52 anni, residente a Trecase. L’accusa nei suoi confronti è quella di aver violato la sorveglianza speciale. Espletate le formalità di rito e le operazioni di fotosegnalamento, gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia oplontina, in attesa del rito direttissimo come disposto dall’autorità giudiziaria.