A cura della Redazione
Lotta allo spaccio di droga, in manette un intero nucleo familiare Ancora un’importante operazione dei carabinieri di Torre Annunziata contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. Alle 3 del 16 ottobre, gli uomini della Compagnia dell’Arma, guidati dal capitano Luca Toti, hanno tratto in arresto un intero nucleo familiare residente in via Arpaia. A finire in manette Nunzio Della Valle, 28 anni, pregiudicato, Olimpia Della Valle, 25 anni, Raffaele Raia, 36 anni, pregiudicato, Michele Celoro, 28 anni, pregiudicato, e Immacolata Benemerenza, casalinga di 47 anni. A seguito di una perquisizione mirata, dopo aver notato che un giovane di Torre del Greco, classe 1986, aveva appena acquistato una dose di marijuana, i militari hanno rinvenuto nella camera da letto dell´abitazione altri 3 grammi della sostanza stupefacente, suddivisa già in dosi, e la somma di 535 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. La marijuana è sta posta sotto sequestro, mentre il giovane acquirente di Torre del Greco è stato segnalato alla Prefettura di Napoli in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti. Espletate le formalità di rito e le operazioni di fotosegnalamento, gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della struttura di Piazza De Nicola in attesa del rito direttissimo innanzi l’Autorità giudiziaria.