A cura della Redazione
Nascondeva armi e droga, arrestato insospettabile commerciante torrese Un insospettabile commerciante di Torre Annunziata, S.G., 41 anni, è stato tratto in arresto dagli agenti della Polizia di Stato nella tarda serata di sabato in via Vesuvio per detenzione illegale di armi e di sostanze stupefacenti. L´uomo si trovava all´interno del negozio gestito dalla moglie, quando, ad un controllo dei militari insospettiti dal suo comportamento, gli sono state trovate addosso due dosi di cocaina. Ne è nata una colluttazione che ha visto avere la peggio lo stesso commerciante e due poliziotti. Ad un controllo successivo della polizia nell´abitazione di S.G., è stato rinvenuto un revolver 357 magnum, di fabbricazione brasiliana munito di cartucce. Così il 41enne è stato rinchiuso nel carcere di Poggoreale.