A cura della Redazione
Rapine ai supermercati, arrestate due persone Una lunga scia di rapine ai supermercati della città. Dal 2008 al 2009 hanno seminato terrore nei principali supermarket di Torre Annunziata. Ieri mattina, gli agenti del commissariato di Torre Annunziata, diretti dal primo dirigente Attolio Nappi e dal commissario capo Elvira Arlì, sono entrati in azione arrestando Giuseppe Losco, 23 anni, e Luigi Izzo, 31 anni. All´interno dell´appartamento di quest´ultimo, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato due pistole giocattolo modificate e otto proiettili calibro 9, verosimilmente utilizzati per le rapine. Le indagini, che duravano da un anno, hanno portato all´identificazione dei due rapinatori che avrebbero fatto parte della banda autrice dei colpi messi a segno ai danni di alcuni esercizi commerciali oplontini, come il Conad di via Vittorio Veneto ed i supermercati Pettorino, sia quello di corso Umberto I che quello di Largo Fabbrica d´Armi. Lo scorso 2 marzo era finito in manette Luigi Losco, 20 anni, il terzo presunto componente della gang. Gli investigatori, tuttavia, sarabbero sulle tracce di altre persone, anch´esse coinvolte nelle rapine.