A cura della Redazione
Anziano trovato ferito in casa. Aggressione o incidente domestico? Tragedia sfiorata in un appartamento di via Vittorio Veneto, nella zona del "Bosco del Monaco". Un anziano di 70 anni è stato trovato riverso sul pavimento dai vicini di casa, i quali hanno allertato immediatamente il 118. Trasportato all´ospedale di Boscotrecase, l´uomo ha ricevuto le prime cure, anche se poi i medici, considerata la gravità della situazione, hanno disposto il suo trasferimento al Loreto mare di Napoli, dove è attualmente ricoverato. Ancora poca chiara la dinamica dell´accaduto, al vaglio ora dei carabinieri della stazione di Trecase e della Compagnia di Torre Annunziata, intervenuti sul posto a seguito delle segnalazioni dei vicini. Il 70enne, secondo una prima ricostruzione, avrebbe abusato di bevande alcoliche, prima di avvertire un malore e cadere rovinosamente sul pavimento, battendo la testa e perdendo i sensi. Gli abiti indossati dall´anziano erano intrisi di alcol e questo spiegherebbe l´ipotesi avanzata dagli inquirenti. Il giorno prima, inoltre, l´uomo era stato dimesso dall´ospedale per un intervento chirurgico al cuore. Il che potrebbe "giustificare" il malore e la caduta, associandoli alla sua condizione di cardiopatico. Tuttavia, non vengono scartate altre ipotesi. Infatti, l´uomo presenteva sul corpo delle ferite da taglio all´addome, come se fosse stato aggredito con un coltello. Sul volto, inoltre, c´erano echimosi e tumefazioni. Insomma, un tentativo di rapina con colluttazione ad opera di un malvivente? Gli investigatori, dopo aver ascoltato i vicini ed i parenti dell´anziano, non si sbilanciano, anche perché la vittima non è stata in grado di fornire dettagli sull´episodio, in quanto ha perso conoscenza e al risveglio non ricordava, probabilmente a causa dello shock subito.