A cura della Redazione
Spacciavano davanti alla scuola, arrestati due pusher Sopresi a spacciare droga dinanzi alla scuola "Giacomo Leopardi" di via Cavour, arrestati un 30enne ed un 35enne. Giovedì sera, intorno alle ore 19, è scattato il blitz ad opera degli agenti della polizia di stato del commissariato di corso Umberto I, diretti dal primo dirigente Attilio Nappi e dal commissario capo Elvira Arlì. Già da un po´ di tempo c´erano state le rimostranze dei residenti e, soprattutto, delle mamme degli alunni che frequentano il I Circolo Didattico. Con la chiusura delle tradizionali piazze di spaccio come il Quadrilatero delle Carceri, i pusher avevano pensato bene di allestire il "mercato della morte" proprio nelle vicinanze dell´istituto scolastico, con conseguente "traffico" di clienti che, nonostante l´opera di repressione compiuta in questi ultimi tempi dalle forze dell´ordine, continuavano ad acquistare droga. Un´operazione importante quella messa in atto dalla polizia, che mira ad evitare il ripristino del mercato illecito nella zona sud di Torre. Nel frattempo, questa mattina, i due pregiudicati finiranno davanti al giudice per la convalida dell´arresto