A cura della Redazione
Esercito a Torre, ma con scarsi risultati Alle 21,30 sono arrivati a Torre Annunziata i militari del Genio Civile dell´Esercito. Ma le aspettative circa un massiccio prelievo dei rifiuti dalle nostre strade sono andate ben presto disattese. Infatti gli automezzi al seguito dei militari sono stati solo cinque: quattro camion e una pala meccanica. Ma i camion non sono certamente dei compattatori; mentre questi ultimi, infatti, trasportano intorno ai 220 quintali di spazzatura, gli automezzi dell´Esercito hanno una capacità massima di circa 30 quintali. Conclusione: sono stati prelevati poco oltre i cento quintali di rifiuti, un terzo del quantitativo in giacenza lungo via Caracciolo, nei pressi del mercato ittico. Hanno seguito l´operazione di prelievo il sindaco Starita (stanco e deluso) e gli assessori Cuomo e Manna, accompagnati da due pattuglie di vigili urbani. FOTO GALLERY