A cura della Redazione
Torre del Greco. Al via il progetto "Energia...mo" Sono stati consegnati questa mattina, martedì 5 maggio, nelle sette scuole aderenti, i kit del progetto “Energia… mo con A. L.Impianti”, l’iniziativa promossa dall’azienda specializzata nell’efficentamento energetico con il patrocinio dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello. Il programma coinvolgerà quasi 900 bambini iscritti alle quarte e quinte elementari: saranno loro a partecipare ai giochi legati a Energia… mo, compreso un percorso stile “gioco dell’oca” che coinvolgerà i ragazzi con piccoli quesiti inerenti proprio il risparmio energetico. “In questo modo – afferma l’assessore alla Pubblica istruzione, Romina Stilo, che ha dato il patrocinio all’iniziativa – portiamo negli istituti comprensivi torresi un argomento importante legato alla salvaguardia dell’ambiente. La massiccia partecipazione degli alunni, è la dimostrazione dell’attenzione che il mondo della scuola ha per tematiche come quelle del risparmio energetico”. “Puntiamo – le fa eco Pasquale Bonomo, direttore commerciale di A.L. Impianti – a trasferire nelle scuole i concetti che sono alla base della nostra mission: efficienza energetica, impiantista, progettazione e consulenza. Ai bambini puntiamo a insegnare, sulla scorta della nostra esperienza, come la gestione della catena dell’approvvigionamento tra vari soggetti, dai clienti ai fornitori, consenta di affrontare problematiche anche complesse, operando in totale trasparenza”. Va ricordato che la scuola con più partecipanti avrà in premio una visita a una realtà dove la sostenibilità è all’avanguardia. I ragazzi saranno infatti portati nel costruendo albergo sul mare di via De Gasperi, dove è stato realizzato un impianto di geotermia. Inoltre, gli esperti di A.L. Impianti si recheranno, su specifica richiesta, a casa dei genitori degli alunni per un check up completo degli appartamenti: “Per spiegare alle famiglie – dice Michele Langella, responsabile del settore efficienza energetica dell’azienda torrese – l’importanza del risparmio energetico per l’ambiente e le risorse finanziarie. Del resto, una delle nostre prerogative è la logistica integrata, che aiuta nel monitoraggio di tutte le informazioni considerate utili”. Bonomo cita poi una frase di Papa Francesco: “Dio perdona sempre, l’uomo a volte, la natura mai!”. Sarà il motto che da oggi e in avanti sarà portato nelle scuole.