A cura della Redazione
Torre del Greco. Area Fs in comodato d´uso al Comune Un parcheggio per auto di servizio, residenti e diportisti nell’area concessa in comodato gratuito al Comune dalle Ferrovie dello Stato. È l’ultima trovata dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello per provare a risolvere in parte le difficoltà di sosta dei veicoli nelle zone interessate dai lavori di riqualificazione delle strade. Sabato scorso sono infatti iniziati gli interventi di diserbamento e pulizia nell’area posta a ridosso della stazione di Trenitalia in piazzale Ferrovia: un ampio spazio che le Fs hanno concesso, dopo le richieste dell’ente, in comodato d’uso gratuito e presso il quale l’amministrazione realizzerà un’area per la sosta di auto e moto. “In particolare – come fa sapere l’assessore alla Viabilità, Salvatore Quirino, che sta seguendo i vari aspetti legati alla vicenda – i posti che verranno ricavati all’interno di questa area, saranno riservati in via prioritaria ai mezzi in uso alla polizia municipale. Un’attenzione dovuta, alla luce anche del recente acquisto da parte dell’ente di dieci nuove auto in uso ai nostri vigili urbani”. Ma ad occhio, anche se la tracciatura degli stalli avverrà soltanto nei prossimi giorni, i posti che si ricaveranno saranno di più. Ecco allora che l’amministrazione, come conferma lo stesso assessore Quirino, sta valutando l’ipotesi “di aprire l’area anche ai dipendenti comunali e ai visitatori occasionali del vicino palazzo Baronale. Altri posti verranno poi destinati ai residenti delle zone interessate dai lavori di riqualificazione stradale. Mentre è in corso di valutazione l’eventualità di favorire la sosta delle auto dei proprietari dei natanti ancorati al porto, oggi in difficoltà nel reperire un adeguato parcheggio alla luce dei lavori che stanno interessando da un lato il molo di ponente e dall’altro il vicino corso Garibaldi”.