A cura della Redazione
Torre del Greco. Giornate FAI, visite al Museo del Corallo Il museo del corallo tra le bellezze da poter visitare in provincia di Napoli in occasione delle Giornate Fai di primavera, iniziativa in programma il prossimo fine settimana. Grazie all’interessamento dell’assessorato alla pubblica iscrizione, che ha deciso di aderire alla manifestazione promossa come ogni anno dal Fondo ambiente italiano, il museo che si trova nei locali del liceo artistico di piazza Luigi Palomba e che verrà ufficialmente inaugurato domani dopo lunghi lavori di restauro, sarà una delle realtà aperte al pubblico e ai turisti in forma gratuita. “Abbiamo deciso di aderire alle Giornate Fai di primavera – afferma l’assessore Romina Stilo – perché attraverso questa iniziativa contiamo da un lato di far conoscere il ristrutturato museo a una vasta platea di cittadini dei comuni limitrofi; dall’altro, poi, approfittando di un calendario ricco di appuntamenti stilato dal Fondo ambiente italiano, puntiamo a portare a Torre del Greco un discreto flusso di turisti di altre regioni e visitatori stranieri, sempre attratti dalle opere di corallo e dalla bellezza nella lavorazione dei preziosi unica tra i nostri incisori”. Il museo del corallo di piazza Luigi Palomba resterà aperto e visitabile gratuitamente in occasione delle Giornate Fai di primavera nella sola giornata di sabato 28 marzo, dalle 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30. Torre del Greco è una delle poche città della provincia di Napoli inserita nel programma ufficiale stilato dal Fondo e che comprende anche Bacoli, Pollena Trocchia e Massalubrense.