A cura della Redazione
Torre del Greco. Bando per contributi a imprese artigiane Pubblicato sul sito del Comune di Torre del Greco il bando per il sostegno allo sviluppo delle imprese artigiane della Campania. Grazie all’interessamento prima dell’assessore alle Politiche comunitarie, Romina Stilo, e quindi del consigliere delegato alle Attività produttive, Ciro Piccirillo, il bando – supportato da uno stanziamento di due milioni di euro da parte della Regione Campania – può ora essere consultato anche sul sito dell’ente (www.comune.torredelgreco.na.it). “Abbiamo messo in moto tutti i nostri canali di informazione e divulgazione – afferma Piccirillo – affinché questa procedura, che offre importanti opportunità ai titolari delle imprese artigiane anche della nostra città, specie in questo periodo di crisi, sia portata all’attenzione di tutti gli interessati”. La presentazione della domande on line, infatti, è attiva fino al prossimo 31 marzo. Il bando prevede contributi a fondo perduto nella misura del 50% dell’investimento. Sono finanziabili le imprese operanti in tutte le attività artigianali di produzione con sede operativa in Campania: la spesa ammissibile è pari ad un massimo di trentamila euro per impianti, macchinari ed attrezzature, mezzi di trasporto strettamente funzionali allo svolgimento dell’attività, software finalizzati alla gestione dell’impresa e al commercio elettronico, siti web, adesioni a sistemi di certificazione.