A cura della Redazione
Disservizi idrici a Torre del Greco, Boscoreale, Boscotrecase, Pompei e Trecase Emergenza idrica a Torre del Greco, Boscotrecase, Boscoreale, Pompei e Trecase. La GORI comunica che giovedì 19 febbraio, dalle ore 9 e fino a tarda serata, a causa di lavori urgenti all´impianto Mennella della città mariana, verrà interrotta l´erogazione idrica in diverse zone dei cinque Comuni vesuviani. Di seguito, le città e le strade in cui si verificherà il disservizio: BOSCOREALE (dalle ore 9 fino a tarda serata) Via Madonna dei Flagelli; Via Giovanni XXIII; Via Panoramica; Via Diaz; Via Parrelle; Via Monsignor Castaldi; Via Promiscua; Via G. Della Rocca; Passanti Scafati; tutte le traverse delle zone indicate. POMPEI (dalle ore 9 fino a tarda serata) Via Pizzo Martino; Via Civita Giuliana; Via Cipriani; Via Tre Ponti; Via Grotta; Via Villa dei Misteri; Via Andolfi; Via Diomede; Via Grotta II; Via Parrelle; Via Giuliana; Via Grotta Parrelle; tutte le traverse delle zone indicate. TORRE DEL GRECO (dalle ore 9 alle 16) Via Pisani; Traversa Volpicelli; Via Montagnelle; Via Salzano; Via Resina Nuova; Via delle Margherite (ex Via Monticelli); Via Cappella degli Orefici; Via Papa Giovanni XXIII; Via Sotto ai Camaldoli; Via Piemonte; Via Liguria; Via Trentino Alto Adige; Via Viuli; tutte le traverse delle strade indicate. Si potranno, inoltre, verificare abbassamenti della pressione idrica e possibili mancanze d’acqua ai piani alti in: Via Europa; Via Litoranea; Via Santa Maria La Bruna; Via Torretta Fiorillo; Via Ponte della Gatta; tutte le traverse delle strade indicate. BOSCOTRECASE (dalle ore 9 alle 16) Via Vicinale Rendine; Via Vicinale Matrone; Via Argano; tutte le traverse delle strade indicate. Inoltre, mancanze d´acqua ai piani alti degli edifici nella restante parte del territorio. TRECASE (dalle ore 9 alle 16) Via Vicinale Tironi della Guardia; Via Panoramica; Via Regina Margherita; Via Fossa della Monaca; tutte le traverse delle strade indicate. Si potranno, inoltre, verificare abbassamenti della pressione idrica e possibili mancanze d’acqua ai piani alti degli edifici nella restante parte del territorio di Trecase.