A cura della Redazione
Torre del Greco. Ripartono i lavori nelle strade del centro Dopo la pausa per le festività natalizie, ripartono i lavori di riqualificazione delle strade del centro cittadino. Da questa mattina gli operai della ditta incaricata sono tornati a corsa Avezzana e via Diego Colamarino, dove i tratti interessati sono stati chiusi per permettere di completare i lavori iniziati nei mesi scorsi. Alla stesso tempo è stato previsto l’allargamento del cantiere già esistente in piazza Luigi Palomba, dove è stato istituito il senso unico di marcia. Nei prossimi giorni, poi, come del resto prevede una specifica ordinanza firmata dal comandante della polizia municipale Salvatore Visone, verrà interessata dai lavori anche via Beato Vincenzo Romano, arteria che costeggia piazza Santa Croce. “Abbiamo deciso – afferma Luigi Mele, assessore con delega ai Lavori pubblici – di dare una decisa accelerata, di concerto con la ditta, con il direttore dei lavori e i funzionari incaricati, al fine di rispettare la scadenza relativa all’utilizzo dei fondi legati al programma Più Europa, fissata per ottobre”. “Ai cittadini tutti – conclude Mele –, in particolare agli automobilisti e ai titolari di attività commerciali delle zone interessate dai lavori, chiediamo la massima collaborazione, consapevoli che saranno chiamati ad affrontare alcuni sacrifici ma anche convinti del fatto che a fine anno avremo cambiato il volto delle strade del centro, con interventi di riqualificazione anche importanti”. Ecco i dispositivi contenuti nell’ordinanza firmata dal comandante Visone: “istituire, dal giorno 07/01/2015 al giorno 21/01/2015, in corso Avezzana, dalla intersezione con la II traversa di via Vittorio Veneto fino a 15 m dall´intersezione con via Circumvallazione (limite cantiere lato mare) il divieto di circolazione veicolare, eccetto residenti con disponibilità di area di parcheggio al di fuori della carreggiata, ai quali è consentito percorrere detto tratto nei due sensi di marcia, ed il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli 00/24 nell´ultimo tratto di m. 15 fino a via Circumvallazione (area di cantiere), il divieto di circolazione veicolare ed il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli 00/24; di istituire, dal giorno 07/01/2015 al giorno 07/03/2015, in via Diego Colamarino, dall´intersezione con via Madonna del Principio all´intersezione con largo Santissimo, il divieto di transito veicolare escluso i residenti nella medesima via e relative traverse con disponibilità di area di parcheggio al di fuori della carreggiata di detta via Diego Colamarino ed il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli 00/24, su ambo i lati della carreggiata e dall´intersezione con largo Santissimo all´intersezione con piazza Santa Croce, il divieto di circolazione veicolare, eccetto residenti nella medesima via e relative traverse con disponibilità di area di parcheggio al di fuori della carreggiata di detta via Diego Colamarino, ai quali è consentito percorrere detto tratto nei due sensi di marcia, ed il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli 00/24 su ambo i lati della carreggiata; di istituire, dal giorno 07/01/2015 al giorno 07/03/2015, in via Beato Vincenzo Romano, il divieto di transito veicolare escluso i residenti nella medesima via e relative traverse con disponibilità di area di parcheggio al di fuori della carreggiata di detta via Beato Vincenzo Romano, ed il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli 00/24, su ambo i lati della carreggiata; pertanto il percorso alternativo diretto a corso Umberto I è il seguente: via Comizi, via Fontana, corso Garibaldi, corso Cavour, via Luise; di istituire, dal giorno 07/01/2015 al giorno 07/03/2015 in piazza Luigi Palomba, a modifica del dispositivo di traffico di cui all´ordinanza n. 1685 del 27/11/2014, il seguente nuovo dispositivo di traffico: realizzazione di una corsia lato monte di larghezza 4 mt. con senso unico di marcia con direzione da via Giardino del Carmine a via Piscopia e via XX Settembre e di una corsia lato mare larga mt. 4 a senso unico di marcia con direzione da via XX Settembre a viale Campania e via Purgatorio, lato antistante le attività commerciali con il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli 00/24 su ambo i lati di dette due corsie”.