A cura della Redazione
Torre del Greco. Natale, premio a vetrina meglio addobbata Un concorso per premiare la vetrina meglio addobbata per le prossime festività natalizie. L’idea è stata lanciata ieri sera, venerdì 7 novembre, dai rappresentanti dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello, nel corso dell’ultimo dei diversi incontri che in queste settimane si stanno susseguendo per organizzare le iniziative in vista del periodo di feste di fine anno. Quest’anno l’amministrazione comunale, su input del primo cittadino e dell’assessore alla Cultura e agli eventi, Alessandra Tabernacolo, ha deciso di puntare sulle tradizioni cittadine per rendere “unico” il Natale 2014. Su questa linea si inserisce anche l’obiettivo di coinvolgere le attività economiche e produttive cittadine, con l’idea di promuovere un premio per chi saprà addobbare nel miglior modo possibile la propria vetrina sul tema individuato dal Comune: “Il tema delle imminenti festività natalizie – afferma l’assessore Tabernacolo – e in particolare di questa idea-concorso è fiori-corallo-cammei”. Nei prossimi giorni quindi gli uffici comunali preposti saranno chiamati a predisporre l’apposito bando col quale verranno tracciate le linee guida alle quali attenersi per partecipare all’iniziativa con gli eventuali premi in palio e con l’individuazione dei criteri di scelta: “L’obiettivo – afferma il sindaco, Ciro Borriello – è provare, nei limiti delle risorse a nostra disposizione, a coinvolgere quante più realtà cittadine nell’organizzazione delle manifestazioni natalizie, cercando di rendere partecipi anche quelle zone che, sempre per ragioni di budget, talvolta sono state, anche involontariamente, escluse dal cuore delle iniziative”. In tal senso quindi nei prossimi giorni proseguiranno gli incontri per arrivare alla stesura del calendario di proposte turistico-culturali quanto più ampio e meglio distribuito lungo l’intero territorio cittadino.