A cura della Redazione
Torre del Greco. Giorno dei defunti, chiuse alcune scuole Scuole chiuse venerdì 31 ottobre in prossimità del cimitero. È quanto stabilisce un’ordinanza firmata dal sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello. Un provvedimento che rientra tra quelli presi in questi giorni dall’amministrazione comunale in vista della commemorazione dei defunti, volto nel caso specifico a evitare che il traffico legato all’ingresso e all’uscita degli studenti degli istituti di viale Campania e dintorni vada ad aggiungersi a quello già previsto per la massiccia presenza al camposanto. Per tale ricorrenza, ricorda il primo cittadino, “molti cittadini si recheranno al cimitero anche nei giorni feriali antecedenti, determinando un incremento del traffico veicolare, soprattutto lungo le arterie di accesso”. Borriello evidenzia anche come “fra le giornate critiche per la viabilità, è da annoverarsi anche quello del giorno prefestivo del 31 ottobre, prevedendosi, come di consueto, per l’afflusso di cittadini che anticipano la visita ai defunti, un traffico congestionato, che sarà reso ancora più problematico per la presenza sul percorso interessato di numerosi istituti scolastici”. Per questo motivo il primo cittadino ha deciso di ordinare “la chiusura per venerdì 31 ottobre di terzo circolo didattico, comprensivo Francesco d’Assisi, liceo classico De Bottis, liceo scientifico Nobel, succursale dell’istituto Pantaleo in via De Gasperi, succursale dell’istituto Degni (ex istituto d’arte in piazza Luigi Palomba)”.