A cura della Redazione
Torre del Greco. Tensostruttura La Salle, spazi e orari allenamenti Stilato il piano di utilizzo della tensostruttura La Salle per le associazioni sportive. La giunta comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello, su proposta dell’assessore allo Sport Alessandra Tabernacolo, ha infatti provveduto a licenziare la delibera che assegna alle società che hanno fatto richiesta, spazi e orari all’interno della struttura di viale Campania. Un provvedimento giunto in tempi brevi rispetto alla riunione tra tutte le associazioni sportive che hanno chiesto l’utilizzo della tensostruttura e delle palestre scolastiche, che si è tenuta lo scorso 3 settembre, grazie all’accordo intercorso tra le sei società che hanno fatto formale richiesta di utilizzo della tensostruttura. Per questo motivo, nel corso dell’ultima seduta di giunta, l’esecutivo ha licenziato l’atto che assegna alle associazioni sportive l’utilizzo della tenda posta a ridosso del complesso comunale La Salle negli orari stabiliti, dal lunedì al venerdì, per svolgere le regolari sedute di allenamento. Alcune società sportive sono però risultate in ritardo con il pagamento di quanto dovuto per l’utilizzo della tensostruttura nella stagione 2013/2014: per questo motivo la giunta ha deciso di concedere loro “un periodo dilatorio – si legge nell’atto deliberativo – di due mesi entro il quale sanare la propria posizione, con la precisazione che in questo periodo gli spazi alle stesse riservate non potranno essere assegnati ad altri”. “Si è trattato – spiega l’assessore Alessandra Tabernacolo – di un primo passo verso l’assegnazione di tutte le strutture sportive comunali alle associazioni che ne hanno fatto richiesta. A brevissimo, infatti, con l’ausilio degli uffici preposti, contiamo di chiudere anche l’aspetto legato all’assegnazione delle palestre scolastiche, ‘consegnando’ così alle associazioni sportive i campi di allenamento di cui hanno chiesto la concessione”.