A cura della Redazione
Torre del Greco. Finale di Miss Magma al Posh Club Gran finale a Torre del Greco per l’edizione 2014 di Miss e Mister Magma, la kermesse organizzata dall’associazione Nuova Arcadia. Giovedì 11 settembre, con inizio fissato alle 21, è infatti in programma la serata conclusiva della manifestazione itinerante: sarà il Posh club di via Montedoro ad ospitare la finalissima della rassegna che quest’anno ha toccato una ventina di città sparse tra la Campania e il basso Lazio nel corso delle diverse tappe di selezione. Tappe che hanno consegnato alla giuria del Posh club una “squadra” di circa cinquanta finalisti tra aspiranti miss e mister. Da questo folto schieramento di belle e belli verranno fuori la nuova Miss Magma e il primo Mister Magma: a decretare la doppia vittoria saranno i giurati capitanati dal cantante Luca Sepe, presidente di giuria designato quest’anno dai responsabili di Nuova Arcadia per dare ulteriore estro alla serata. Con Luca Sepe completeranno la giuria il blogger Armando Sanchez; il giornalista Antonio D’Addio; il fotografo Maurek Poggiante; il responsabile per la Campania e la Puglia di Miss Blumare, Pasquale Capasso. Come di consueto a fare gli onori di casa sarà Salvatore Perillo, chiamato ancora una volta a giostrare le uscite dei pretendenti alla corona di Miss e Mister Magma 2014 e a curare le esibizioni di cantanti e artisti che si alterneranno sul palco per una festa dello spettacolo la cui regia verrà garantita ancora una volta da Giuseppe Di Salvatore. “Siamo arrivati anche quest’anno – afferma Luisa Serdonio, direttrice artistica della kermesse itinerante – alla conclusione della nostra avventura, stanchi ma estremamente soddisfatti. Stavolta la nostra manifestazione ha voluto allargare i propri orizzonti, aprendo per la prima volta in assoluto alla partecipazione al maschile. Quando alla fine della rassegna manca solo la finale, possiamo dire che questo ‘esperimento’ è riuscito: sia per numero di partecipanti a ogni singola tappa, sia per la qualità degli iscritti possiamo tranquillamente affermare che l’obiettivo che ci eravamo prefissi istituendo la fascia di Mister Magma è stato centrato. Ora ci aspettiamo una grande risposta da Torre del Greco, dove giochiamo in casa visto che la nostra associazione ha sede qui. Al Posh club di via Montedoro ci auguriamo che possa esserci l’ennesimo pienone di un’annata caratterizzata da successi a ogni appuntamento. Il tributo che saprà darci il pubblico, sarà per noi il più importante risultato”. ANIELLO SAMMARCO