A cura della Redazione
Torre del Greco. Trasporto scolastico per studenti disabili Anche per il nuovo anno scolastico l’amministrazione comunale, su richiesta del sindaco Ciro Borriello e dell’assessore alla Pubblica istruzione Romina Stilo, si è messa al lavoro per fornire il servizio di trasporto agli alunni diversamente abili iscritti alla scuola dell’infanzia, alla primaria e alla secondaria inferiore. Come per gli altri anni, anche stavolta l’amministrazione ha deciso di mettere a disposizione, oltre al trasporto effettuato con mezzi comunali, la possibilità di optare per una somma forfettaria quotidiana come forma di compartecipazione alla spesa: “Questo sempre se – specifica l’assessore Stilo – le famiglie degli alunni diversamente abili provvedano autonomamente al trasporto negli istituti”. Ieri pomeriggio, mercoledì 27 agosto, la relativa delibera è stata approvata dalla giunta. Nella stessa seduta è stato in particolare stabilito che il rimborso forfettario per le spese sostenute sarà di 10 euro per ogni giorno di effettiva frequenza: “Con questa decisione – precisa Romina Stilo – le famiglie potranno scegliere tra il trasporto con mezzi comunali e l’eventuale richiesta di un contributo forfettario quale compartecipazione alla spesa”. Le nuove iscrizioni e il rinnovo per il servizio riservato agli alunni diversamente abili della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria inferiore partirà lunedì primo settembre. Le domande potranno essere presentate all’ufficio Pubblica istruzione al complesso La Salle dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13: “Si ricorda – si legge nel manifesto firmato dal primo cittadino e dell’assessore – che per poter accedere al servizio o al contributo è necessaria la presentazione della certificazione di diagnosi funzionale rilasciata dalla Asl che attesti la necessità di trasporto scolastico assistito. Sono esentati dall’esibire tale certificazione solo coloro che l’hanno già presentata negli anni precedenti e che non abbiamo cambiato il ciclo di studio”. Nella circostanza l’amministrazione comunale ha voluto ricordare, attraverso un altro manifesto, i termini delle iscrizioni per il trasporto per gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria cittadina, scadenza fissata per il prossimo 5 settembre: “Le domande presentate dopo tale data – è scritto – potranno essere valutate esclusivamente per eventuali posti ancora disponibili”. Anche in questo caso le domande vanno presentate all’ufficio Pubblica istruzione dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13. In via straordinaria nei giorni di martedì 2 e giovedì 4 settembre gli sportelli resteranno aperti al pubblico anche in orario pomeridiano (dalle 15.30 alle 18.30). La tabella delle tariffe e l’altra documentazione relativa al servizio sono disponibili sul sito web del Comune.