A cura della Redazione
Torre del Greco. Conclusa I edizione Summer Camp Si è conclusa l´esperienza pilota del Summer camp all’istituto comprensivo Giacomo Leopardi. Due settimane di full immersion in inglese patrocinate dal Comune e che hanno riscosso il consenso dei giovani partecipanti e dei loro genitori. Cinquanta gli alunni che hanno partecipato all’iniziativa, ragazzi che per quindici giorni sono entrati nell’atmosfera anglosassone voluta dall’ente e dall’istituto. Soddisfazione viene espressa dalla dirigente scolastico del comprensivo Leopardi: “Il corso – afferma Rossella Di Matteo – è stato patrocinato interamente dal Comune e in particolare dall’assessorato alla Pubblica istruzione guidato da Romina Stilo. L’iniziativa è stata aperta a cinquanta alunni iscritti nelle scuole primarie torresi, con corsi tenuti in lingua inglese da esperti formatori della St. Joseph School di San Sebastiano al Vesuvio. La scuola ha aperto le ‘sue porte’ ai ragazzi del territorio al termine delle attività scolastiche: un´esperienza formativa entusiasmante e nuova per i piccoli alunni che ‘senza cartella’ hanno vissuto una full immersion tra amici e coetanei nella propria città”. Compiacimento viene espresso anche dall’assessore alla Pubblica istruzione: “Lo staff – afferma Romina Stilo – che ha portato avanti i corsi, era formato da docenti qualificati con una consolidata esperienza orientata all’apprendimento della lingua in modo divertente. Si è trattato di un progetto pilota sperimentale e visto il successo riscosso non è da escludere che dal prossimo anno l’iniziativa possa essere estesa a tutti gli altri istituti comprensivi cittadini”. Nel corso delle attività sono state svolte anche due escursioni. “Si è trattato – afferma il sindaco Ciro Borriello – di un modo nuovo di intendere un campo estivo. I ragazzi coinvolti si sono divertiti e allo stesso tempo hanno avuto modo di apprendere nozioni importanti legate in particolare alla lingua inglese”.